Prolungata la mostra “Cielo e terra, Visioni e teofanie”

arezzo arte,arezzo ,scultore del papa,sestino arte,sestino,toscana  scultore,toscana arezzo arte,andrea da montefeltro, montefeltro scultore,chiarabini andrea

 

Arezzo-notizieandrea-chiarabini.png

La mostra antologica di sculture “Cielo e terra, Visioni e teofanie”, di Andrea da Montefeltro, esposta nella cripta della Pieve di Sestino, sarà prolungata fino a domenica, 25 agosto. La chiusura era prevista per il 18 ma l’interesse dimostrato per essa è risultato progressivo, tanto da consigliare gli organizzatori ad un programma prolungato.
Oltre all’interesse in sè, l’autore, il giovane artista montefeltrano, è stato uno dei protagonisti principali delle attività culturali per il Centenario della Croce del Sasso di Simone. Infatti ha disegnato il “logo” del centenario e realizzato una artistica pergamena, firmata dai partecipanti alle cerimonie dell’11 agosto 2013, per inserirla nel basamento della croce stessa.
Nel frattempo, la mostra in corso a Sestino si è arricchita di altre opere e di riconoscimenti ricevuti dallo scultore a livello internazionale e, negli ultimi giorni, dal Comune di S.Leo, nell’ambito di giornate internazionali della musica.

 

Prolungata la mostra “Cielo e terra, Visioni e teofanie”ultima modifica: 2013-08-20T17:44:00+02:00da artemontefeltro
Reposta per primo quest’articolo